MIELE

  AMARO

Il Circolo dei Lettori

È un’associazione nata nel 2005 che promuove la lettura attraverso eventi dal vivo e on line su tutte le piattaforme e varie iniziative legate alla letteratura, al fumetto, alla musica, all’arte e allo spettacolo. 

Organizzando festival come StreetBooks, il festival dei lettori e Buon Compleanno Faber, un’omaggio al grande Fabrizio de Andrè, nati nel 2014 e nel 2016.   

I NOSTRI PROGETTI

Street Books

“Restiamo umani”, questo il tema scelto per la settima edizione del festival: dalla giungla di Villa de Villa a Dolianova, vi porteremo alla scoperta di ogni specie di autore in un safari tra le pagine delle novità editoriali italiane.

Street Books

RESTIAMO UMANI

DAL 14 AL 15 LUGLIO 2022

ALTRE EDIZIONI

PROGRAMMA

SCOPRI TUTTI GLI APPUNTAMENTI

OSPITI

SCOPRI TUTTI GLI OSPITI DI STREET BOOKS

Buon Compleanno Faber

Un percorso nei solchi di Fabrizio De Andrè, un pretesto per riseminare la sua poetica, la sua visone sociale e la ricchezza delle sue considerazioni, lontani dall’ennesima masterizzazione posticcia, prendendo spunto dalla figura del cantautore genovese per coniugare arte e impegno civile attraverso i linguaggi della musica, della arti visive, della letteratura.

DAL 17 AL 19 FEBBRAIO 2021

IN STREAMING

Annunou

Arriva alla nona edizione e approda sul web il festival “Buon compleanno Faber”. Da mercoledì 17 a venerdì 19 febbraio saranno tre giorni di musica, letteratura e impegno civile nel segno di Fabrizio De Andrè e dedicati all’intellettuale anarchico Paolo Finzi e al giornalista Gianni Mura, recentemente scomparsi. “Signora Libertà Signorina Fantasia” è il tema di questa edizione e sarà diffusa dalle 19 alle 22 attraverso la pagina Facebook del festival e Street Books di Dolianova, organizzatrice della manifestazione che viene patrocinata dalla Fondazione De Andrè.

Miele Amaro il Circolo dei Lettori

Siamo a Dolianova

“Una full immersion nel mondo dei libri a Dolianova, nella suggestiva location di Villa de Villa, che diventa il villaggio della lettura allestito con gli stand della libreria, lo spazio food e una scenografia unica e originale. ” dalla 4° Edizione di Street Books